Connettiti con noi

Cronaca

Isola del Cinema, trionfo di ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’ al Premio Groupama Opera Prima e Seconda (video)

Pubblicato

il

È stata davvero una bella celebrazione del cinema italiano – quello vero, quello magari meno conosciuto ma che si farà sicuramente conoscere – la la cerimonia di premiazione del Premio Groupama Assicurazioni Opera Prima e Seconda che si è svolta ieri sera nell’Arena de L’Isola del Cinema.
Il Premio è stato organizzato da Groupama Assicurazioni per mettere in luce i registi esordienti o alla loro seconda esperienza e ha visto una perfetta sinergia tra lo sponsor e l’organizzazione dell’Isola del Cinema, coordinata in maniera egregia da Francesca Piggianelli.
La serata è stata condotta da Emanuela Tittocchia, che ha scherzato con attori e registi davanti a un numeroso e caloroso pubblico.
A ottenere il prestigioso premio l’intenso “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti, riconosciuto dalla giuria composta da Gloria Satta (giornalista de Il Messaggero), Stefano Amadio (giornalista di Cinemaitaliano), Arianna Finos (giornalista de La Repubblica), Gabriele Niola (critico cinematografico per MyMovies) e Antonio Urrata (direttore generale Fondazione Ente dello Spettacolo) come come miglior film tra i sei in gara, tutti validi e apprezzati dal pubblico: Suburra di Stefano Sollima, La macchinazione di Davide Grieco, Assolo di Laura Morante, L’attesa di Piero Messina, Pecore in erba di Alberto Caviglia.

Per Lo chiamavano Jeeg Robot è stata un’ovazione: ha infatti ricevuto dei riconoscimenti speciali offerti da L’Isola del Cinema, il Premio per il Miglior Attore Protagonista al bravissimo Claudio Santamaria

e il Premio del Pubblico in quanto film con maggiore incasso di pubblico all’Isola.
Gli altri premi, sempre messi in palio dall’organizzazione de L’Isola del Cinema, sono stati:
Premio L’Isola del Cinema miglior attrice non protagonista: Giulia Elettra Gorietti per Suburra

Premio L’Isola del Cinema regista rivelazione: Pecore in erba di Alberto Caviglia

Premio speciale L’Isola del Cinema alla sceneggiatura: Daniele Costantini e Laura Morante, per Assolo

Premio speciale L’Isola del Cinema alla carriera: Giorgio Colangeli per L’attesa

Premio L’Isola del Cinema per la migliore interpretazione femminile: Greta Scarano per Suburra

Premio L’Isola del Cinema miglior attore non protagonista: Libero De Rienzo per La Macchinazione

Arianna Azzurra Achille

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy