Home News Cronaca LA PASSEGGIATA A MARE TORNA AGIBILE

LA PASSEGGIATA A MARE TORNA AGIBILE

La passeggiata a mare nel tratto compreso tra il Piccolo Porto e Bagni di Belvedere torna ad essere sicura. Dopo il crollo di quest’inverno, dovuto alla violenza delle mareggiate ed alla continua erosione del litorale pometino, il 4 marzo il Sindaco Enrico De Fusco aveva firmato l’ordinanza per mettere in campo “provvedimenti urgenti per la salvaguardia della pubblica incolumità e del patrimonio demaniale”. Il marciapiede ed il piccolo belvedere avevano subito forti danni dopo che il livello spiaggia era sceso lasciando scoperte le fondamenta della terrazza e provocando il successivo crollo della terrazza sulla passeggiata, del suo sottofondo e delle relative sottostrutture di sostegno in calcestruzzo armato. I tempi dei lavori sono stati rispettati, infatti per lunedì 25 Aprile, giorno di Pasquetta, il tratto di spiaggia interessato ai lavori di salvaguardia sarà nuovamente fruibile. Questa mattina l’assessore ai lavori pubblici Edgardo Cenacchi e l’ingegnere dirigente del settore, Renato Curci, hanno incontrato il responsabile della ditta che entro la serata di oggi concluderà i lavori per la sistemazione e la messa in sicurezza dell’arenile e provvederà nei prossimi giorni alla sistemazione definitiva del tratto di passeggiata crollata e già messa in sicurezza.

\n