Home News Cronaca Ladispoli, beccato pescatore abusivo con 5000 ricci di mare

Ladispoli, beccato pescatore abusivo con 5000 ricci di mare

Controlli dei carabinieri a Ladispoli sulle spiagge del litorale, attraverso l’impiego della motovedetta d’altura dell’Arma, il cui equipaggio ha identificato e sanzionato di € 4000 per l’esercizio della pesca abusiva, un pescatore originario della Puglia, in possesso di oltre 5000 ricci di mare (echinodermi) che aveva raccolto illecitamente lungo il litorale nonché proceduto al sequestro di una bombola di ossigeno e varia attrezzatura da pesca.

I Carabinieri hanno sequestrato i ricci, che sono stati restituiti al mare poiché ancora in vita.