Connettiti con noi

Cronaca

Lamenti dalle fogne: bambino scomparso da una settimana trovato nudo in un tombino

Pubblicato

il

Tombino

Avevano perso ogni speranza, gli sembrava impossibile ritrovarlo vivo e poterlo riabbracciare. Invece, è successo e la storia per fortuna ha avuto un lieto fine. Siamo in Germania: è qui che il 17 giugno scorso, da Oldenburg, un bimbo con disabilità di 8 anni era scomparso, mentre si trovava nel giardino di casa. Ma il 25 giugno, dopo giorni interminabili di ricerche, è stato ritrovato nudo, disidratato e in ipotermia in un luogo ‘improbabile’. Il piccolo, infatti, era in un tombino, poco distante dall’abitazione. 

Bimbo ritrovato in un tombino in Germania

Prezioso è stato il contributo di un passante, che ha raccontato alla Polizia di aver sentito dei lamenti provenire dal tombino, da quella fogna di acqua piovana. E in effetti lì sotto, non tanto lontano dall’abitazione, si trovava il piccolo. Al momento, come riportano le testate locali, le autorità escludono la pista del rapimento, anzi è più probabile che il bambino si sia allontanato da solo, si sia introdotto nelle fogne e poi abbia perso l’orientamento in quei cunicoli bui e freddi. 

Come sta il piccolo

Il bimbo, fortunatamente, sta bene, si trova in ospedale per gli accertamenti, ma non ha riportato ferite gravi. Come ha spiegato Ticinonline, anche il padre ha confermato le condizioni di salute positive del figlio. E quella storia che poteva concludersi nel peggiore dei modi, ha avuto un lieto fine. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy