Connettiti con noi

Anzio

Lavinio, appartamento cosparso di benzina e dato alle fiamme

Pubblicato

il

pontinia

Sono entrati in una casa, fortunatamente vuota in quanto utilizzata dai proprietari solo nel periodo estivo, rompendo il vetro di una finestra, dopo aver divelto l’inferriata di protezione. Poi hanno sparso liquido infiammabile in ogni stanza e, prima di fuggire, hanno dato fuoco all’appartamento. È successo ieri mattina, intorno alle 9:00, a Lavinio, in via Alga Marina. L’incendio ha completamente distrutto l’abitazione, che appartiene ad una coppia di coniugi residenti a Roma. I vigili del fuoco giunti per spegnere le fiamme, hanno trovato nella camera da letto una tanica da 5 litri piena di benzina, che per fortuna non è esplosa, altrimenti i danni sarebbero potuti essere ancora maggiore, coinvolgendo anche gli appartamenti confinanti. Questo ha dato la certezza che si tratta di un incendio doloso, anche se i proprietari, persone tranquille e senza alcun precedente, non si spiegano il motivo di quanto accaduto. L’appartamento è stato dichiarato inagibile dai vigili del fuoco. Sul posto anche la Polizia scientifica di Anzio, che ha effettuato i rilievi e sta indagando per risalire agli autori del gesto.


Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it