Connettiti con noi

Cronaca

Lazio, si teme nuovo stop alle vaccinazioni: «Scorte finite, servono in fretta nuove dosi»

Pubblicato

il

La quarta dose di vaccino nel Lazio

Nel Lazio si teme un nuovo stop alle vaccinazioni«Se nelle prossime 24 ore non arrivano i 122 mila vaccini di Astrazeneca previsti siamo costretti nostro malgrado a sospendere le vaccinazioni», dichiara l’Assessore Regionale alla Sanità Alessio D’Amato.

«Mi auguro che tale sospensione venga scongiurata. Abbiamo un milione di prenotazioni da qui a maggio. Servono i vaccini», conclude.

Il Lazio, dal canto suo, sta facendo la propria parte: delle dosi consegnate il 90% sono state somministrate. Le vaccinazioni hanno superato il milione d’unità con priorità alla fascia Over 80 (373.050) seguita da quella degli Operatori Sanitari e Sociosanitari (323.301).

Leggi anche: Chi stiamo vaccinando? Non tutti danno la priorità agli Over 80 (e i morti non scendono). Regioni avanti in ordine sparso

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy