Home News Cronaca LOTTA ALLA DROGA? SI COMBATTE NELLE SCUOLE

LOTTA ALLA DROGA? SI COMBATTE NELLE SCUOLE

La Guardia di Finanza torna a scuola. Anche quest’anno riparte infatti il progetto, che ha riscosso notevole successo lo scorso inverno, che vede gli uomini delle Fiamme Gialle spiegare ai ragazzini delle scuole medie inferiori di Ardea e Pomezia quali e quante siano le sostanze stupefacenti e, soprattutto,  i danni ed i pericoli che ne derivano.\n\nIl primo appuntamento è fissato per il 26 ottobre, presso la scuola Pestalozzi di Torvaianica. In “cattedra”, oltre ai militari, anche i cani antidroga dell’unità cinofila del gruppo Pronto Impiego di Roma. Gli incontri con gli studenti sono strutturati in varie parti. La prima è teorica, durante la quale i militari della guardia di finanza elencheranno i nomi delle sostanze stupefacenti maggiormente trattate nel mercato illecito dello spaccio e descriveranno, in modo chiaro ed esplicativo, gli effetti negativi dell’uso delle stesse sulla psiche ed i danni, a volte irreparabili, sul funzionamento di organi vitali del corpo. La teoria sarà seguita dalla visione di un dvd che approfondirà ancor di più le tematiche riguardanti la droga ed il suo uso, inevitabilmente, dannoso per la salute.\n\nDopo il filmato, un’unità cinofila del “Gruppo Pronto Impiego” di Roma interverrà\n\ninteragendo con i ragazzi attraverso un intervento dimostrativo in materia di contrasto allo spaccio. Il cane antidroga sarà impegnato nel ritrovamento della sostanza stupefacente precedentemente nascosta dall’addestratore. “Si tratta di incontri che coinvolgono molto i giovani, perché proposti in modo “leggero” ma incisivo. Rendersi conto sin da ragazzini della pericolosità delle droghe impedisce, in molti casi, che i ragazzi si avvicinino ad esse e ne facciano uso”, spiegano i Finanzieri.