Connettiti con noi

Cronaca

Nettuno. Rinvenuta bomba della 2° Guerra Mondiale, i bagnanti lanciano l’allarme

Pubblicato

il

gruppo ricerche storico nettunia

“Questo cartello di isolamento zona interessata dal rinvenimento di un ordigno inesploso inizia così il post pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook Gruppo Ricerche Storiche Nettunia. Sì, perché nella giornata di giovedì, 12 agosto, a Nettuno, alcuni bagnanti, incuriositi da uno strano oggetto, senza rendersene conto, hanno rinvenuto un ordigno inesploso. Subito, sul litorale, sono scattati i dovuti controlli per comprendere la natura della bomba. “Risalente al secondo conflitto in zona Nettuno, UTTAT area Casalabanca, ci rimembra le operazioni militari avvenute negli anni 1943/44 nell’allora Nettunia”, ha spiegato la pagina di Facebook. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, la bomba è stata recuperata a 20 metri dalla riva nell’area di Casa La Banca, e fatta brillare tra Lavinio e Anzio.

Crediti foto: Gruppo ricerche storico Nettunia


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it