Home News Cronaca NUOVA CASA COMUNALE: ECCO IL PROGETTO

NUOVA CASA COMUNALE: ECCO IL PROGETTO

Un milione di euro l’anno risparmiati. E’ questo ciò che avverrà ad Ardea quando sarà completata l’opera che prevede la Casa Comunale e la costruzione di una nuova scuola elementare e media. Al momento molti degli uffici del Comune sono in affitto, a cifre certamente non indifferenti, e la proprietà di un unico edificio che contenga tutti i settori non solo faciliterà il cittadino, ma, appunto, consentirà all’amministrazione di risparmiare soldi pubblici che potranno essere investiti in opere necessarie. Al momento i lavori sono solo in fase progettuale, ma sono state rese pubbliche le bozze in 3D dei nuovi uffici comunali, che sorgeranno in località Sant’Antonio, a ridosso di via Laurentina, nella zona compresa tra il Museo Manzù, il futuro Museo Archeologico e l’area dove la Provincia di Roma realizzerà la scuola superiore. L’opera verrà realizzata in tre distinti lotti, il primo dei quali vedrà l’inizio dei lavori entro il 2011. Il progetto dei nuovi uffici comunali, fortemente voluti dal Sindaco Carlo Eufemi e seguito dall’architetto Antonio Rocca, è stato affidato, in seguito a selezione pubblica, ad un gruppo di  progettisti romani, mentre la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione è stata affidata a tecnici napoletani e le successive verifiche di collaudo della struttura ad un gruppo di tecnici di Perugia. Ma, prima che questo possa avvenire, l’intero progetto dovrà essere approvato – quasi sicuramente senza alcuna difficoltà – dal consiglio comunale.\n\n