Connettiti con noi

Ardea

Nuova Florida, ennesimo furto: colpito il distributore di carburante

Pubblicato

il

nuova florida

Ancora un episodio di criminalità, la scorsa notte, su viale Nuova Florida, questa volta al distributore di carburanti che si trova di fronte alla banca di Credito Cooperativo dove solo un paio di giorni fa ignoti hanno cercato entrare per l’ennesimo furto. E un furto, stavolta con scasso, è quello subito dal consigliere comunale Policarpo Volante, Policarpo Volante, proprietario dell’area, verso mezzanotte e mezza. La ricostruzione viene fatta dallo stesso consigliere: dopo aver parcheggiato un furgone davanti alla cassa continua, fingendo di dover fare rifornimento di carburante, i malviventi hanno tagliato con un frullino la spessa lamiera della cassaforte, dalla quale pare abbiano asportato circa 2000 euro. Alcuni giorni prima altri ladri, che sono rimasti non identificati fino ad oggi, hanno svuotato la cassa delle monete dell’autolavaggio. A causa dei ravvicinati episodi, Volante pensa di essere stato preso di mira dai malviventi. Sul posto la pattuglia dei carabinieri di Tor San Lorenzo, in servizio notturno, che hanno potuto constatare quanto denunciato dal consigliere. Ardea sempre più in mano alla delinquenza: i furti non accennano a diminuire, come anche lo spaccio e le rapine. La popolazione è sempre più preoccupata, ma timori sono emergersi anche dalle parole del sindaco Di Fiori durante l’audizione nella commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali, nel corso della quale ha affermato: “Nella Tenenza di Ardea centro ci sono 22 carabinieri e altri 19 – 20 sono nella piccola caserma di Tor San Lorenzo. Il numero è decisamente insufficiente. Non abbiamo un posto di polizia. Ci troviamo in questo mare magnum, in una situazione veramente difficile”. Il furto avvenuto su viale Nuova Florida, proprio dirimpetto alla banca, lascia a pensare che forse ci vorrebbe una ulteriore pattuglia di controllo specialmente per controllare obiettivi sensibili come banche e oreficerie, oltre a quelle persone entrate, loro malgrado, nel mirino della criminalità locale. Il sindaco sta comunque organizzando un’ennesima riunione con i comandanti delle forze di polizia del territorio per cercare una soluzione a questa situazione.

Luigi Centore

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy