Connettiti con noi

Anzio

Nuovo Vivalto, consegnato il secondo treno che percorrerà la tratta Nettuno-Roma Termini

Pubblicato

il

È stato consegnato questa mattina, alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il nuovo treno Vivalto, il quinto di nuova generazione che entra in esercizio sulla la linea FL8 Roma–Nettuno. Alla cerimonia organizzata da Trenitalia e presenziata dall’Amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano hanno preso parte l’Assessore regionale alle Politiche del Territorio, alla Mobilità e ai Rifiuti Michele Civita e il sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta. La tratta Roma- Nettuno e sicuramente una delle più utilizzate dai pendolari e questo ha portato Trenitalia ad aggiungere un’ottava carrozza ad alcuni convogli che transitano negli orari di punta, con aumento da 60.000 a 63.000 dei posti a disposizione, andando così incontro alle richieste dei comitati dei pendolari, giustamente esasperati per il sovraffollamento dei treni. E proprio grazie alla “collaborazione” con gli utenti – associazioni e comitati – e con gli enti locali dei Comuni interessati, l’offerta di Trenitalia à stata rimodulata in maniera da venire incontro alle reali esigenze dei pendolari. Il nuovo Vivalto è un treno composto da 8 carrozze di cui una semipilota, con capacità di trasporto di circa 1.400 passeggeri, di cui 1000 seduti. Il mezzo ed è dotato di impianto di climatizzazione, monitor per la diffusione di video informativi, videosorveglianza a circuito chiuso, zona attrezzata per i disabili e un’area polifunzionale attrezzata anche per il trasporto delle biciclette.

A partire dal 16 febbraio, per favorire i collegamenti tra la Capitale e tutto l’hinterland, verrà introdotto un nuovo collegamento Aprilia – Roma (partenza da Aprilia alle ore 7:15 e arrivo a Termini alle 7:54). Sempre per Aprilia saranno inoltre prolungati i treni con partenza da Roma Termini alle 6:13 (arrivo alle 6:48) e con partenza da Aprilia alle 7:48 (arrivo a Roma alle 8:20) con fermata anche alla stazione di Campo di Carne. Alla cerimonia di inaugurazione ha preso anche parte, in rappresentanza del Comune di Aprilia, il Vicesindaco Franco Gabriele, che ha confermato il giudizio positivo dell’Amministrazione Comunale circa gli importati stanziamenti regionali per la realizzazione di opere strutturali a beneficio del pendolarismo su ferro, che in particolar modo permetteranno l’avvio dei lavori di raddoppio della linea tra la stazione centrale di Aprilia e la borgata di Campoleone, dove insiste uno snodo ferroviario nevralgico per il passaggio dei treni che collegano la Capitale con la Regione Campania.


Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it