Connettiti con noi

Cronaca

Paura a Roma: ubriaco importuna i passanti, aggredisce i Carabinieri con una bottiglia e tenta la fuga

PIAZZA TRILUSSA – ARRESTATO UOMO DOPO AVER LANCIATO BOTTIGLIA CONTRO I CARABINIERI

Pubblicato

il

Notte all’insegna della Movida Violenta, quella appena trascorsa a Roma, più in particolare tra le vie del Centro. Dopo l’arresto dell’uomo evaso dai domiciliari in via dell’Archeologia, per andare a spacciare a Piazza Trilussa, i carabinieri hanno tratto in arresto un albanese di 25 anni per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’arresto e l’aggressione

Nella notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere e quelli del Nucleo Radiomobile di Roma, su segnalazione giunta al numero di emergenza 112, sono intervenuti in piazza Trilussa per un uomo che stava disturbando e importunando i passanti. I militari al loro arrivo hanno notato l’uomo che brandeggiava una bottiglia di birra, in evidente stato di alterazione dovuta all’alcol, e all’atto di identificarlo ha lanciato la bottiglia contro i Carabinieri senza colpirli per poi fuggire. L’uomo privo di documenti identificativi, è stato raggiunto dai militari che per bloccarlo hanno dovuto fare uso dello spray urticante in dotazione. Lo straniero un cittadino albanese di 25 anni, identificato grazie al foto-segnalarlo, è stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it