Home News Cronaca POMEZIA, ARRIVA L’INAIL

POMEZIA, ARRIVA L’INAIL

L’Inail sbarca a Pomezia, ed i cittadini non saranno più costretti a recarsi a Velletri, Nettuno o a Roma per seguire le loro pratiche. Lo sportello “Inail Lazio” verrà inaugurato mercoledì 11 Maggio, alle ore 11:00, nella sede degli uffici del III° Settore del Comune di Pomezia, all’interno del SUAP, lo Sportello Unico delle Attività Produttive, a Piazza Indipendenza.\n\nL’apertura dello sportello è stata possibile grazie al protocollo d’intesa firmato dal Sindaco del Comune di Pomezia Enrico De Fusco, dall’Assessore alle Attività Produttive Elisabetta Massone e dal Direttore Regionale Inail Lazio Antonio Napolitano.\n\n“Con l’apertura di questo sportello – ha dichiarato De Fusco – i cittadini e le imprese possono contare su un ulteriore importante servizio quale è quello dell’assistenza dell’INAIL. Nessuno dovrà più spostarsi in altri Comuni, evitando così tutte le difficoltà che gli spostamenti determinano: ma sarà sufficiente raggiungere il nostro Comune per vedersi risolvere ogni dubbio assicurativo e/o infortunistico relativo al lavoro”.\n\n“L’assistenza che l’Inail offre con la sua presenza a Pomezia riguarderà inizialmente tutti i servizi assicurativi attraverso il ritiro in loco della documentazione e fornirà altresì tutte le informazioni necessarie sull’infortunistica nonché sull’assistenza tecnica nell’utilizzo delle procedure on-line. Il servizio, che inizierà il 16 maggio – ha precisato l’assessore Massone – rientra nell’ambito delle attività di sviluppo del nostro sportello unico e funzionerà regolarmente secondo gli orari comunali con la presenza bisettimanale anche di personale Inail”.\n\nA garanzia dei cittadini, la qualità dei servizi sarà monitorata dalla costituzione di un tavolo tecnico composto da funzionari Inail Lazio e Comune di Pomezia.\n\n“L’apertura dello sportello dedicato testimonia la prosecuzione della politica avviata sul territorio dall’Inail Lazio: essere vicini ai cittadini per orientarli nella attività lavorativa quotidiana superando ogni vecchia logica burocratica e mirando a risultati tangibili. Lo sportello infatti non riguarderà solo il disbrigo delle pratiche ma fornirà consulenza a 360° gradi su tutta la materia istituzionale, un indubbio vantaggio in termini di tempo e snellimento della trattazione delle pratiche con l’obiettivo fondamentale, di fornire la massima trasparenza all’attività amministrativa svolta nei confronti del cittadino utente – fruitore dei servizi della p.a.”, ha concluso Antonio Napoletano.