Connettiti con noi

Cronaca

Pomezia, manca l’acqua: chiusa la scuola elementare e l’asilo, bambini a casa

Pubblicato

il

Brutta sorpresa questa mattina per i bambini, ma soprattutto le famiglie, che frequentano l’Istituto comprensivo Fabrizio De Andrè, a Santa Procula, quartiere di Pomezia.

Appena arrivati davanti alla scuola, non sono stati fatti entrare perché mancava l’acqua.

Probabilmente a causa del guasto che ieri ha tenuto a secco i rubinetti di mezza Pomezia, nell’Istituto comprensivo Fabrizio De Andrè del prezioso liquido questa mattina non c’era traccia, quindi i responsabili della scuola hanno preferito rimandare a casa i piccoli alunni, tra la rabbia dei familiari che lamentano il fatto di non essere stati avvisati per tempo.

“Invece di farci arrivare fino alla scuola e fare dietrofront – hanno commentato – potevano mandarci un messaggio o farci una telefonata, visto che hanno tutti i nostri recapiti. Invece adesso, oltre ad aver fatto svegliare presto i bambini, abbiamo perso tempo inutilmente per venire fin qui e tornare indietro, oltre al fatto che non sappiamo come fare per andare al lavoro, con i bambini a casa.

Arianna Azzurra Achille

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy