Home News Cronaca Pronto soccorso del Lazio, in arrivo 100 nuovi infermieri

Pronto soccorso del Lazio, in arrivo 100 nuovi infermieri

La Regione ha messo a disposizione ulteriori 100 infermieri necessari per migliorare l’efficienza dei Pronto Soccorso. Si tratta di un ulteriore passo in avanti per rafforzare la rete dell’emergenza”.

Queste le parole del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti in una nota inviata ai Direttori generali di tutte le Aziende sanitarie in merito all’accordo, sottoscritto con i sindacati nazionali il 23 gennaio scorso, per l’assunzione a tempo determinato di personale infermieristico nei Pronto Soccorso.

Tutti i giorni gli uffici della Regione monitorano in tre fasce orarie la situazione degli accessi ai Pronto Soccorso, intervenendo per sbloccare le situazioni più critiche. La prossima tappa – spiega Zingaretti – sarà costituita dall’entrata in servizio degli steward per incrementare l’umanizzazione e il sistema dell’accoglienza nei punti dell’emergenza.Inoltre, abbiamo attivato 400 posti letto in più grazie all’accordo con l’ospedalità privata ed in base all’intesa con i medici di medicina generale da due mesi a Roma sono operativi nei week end e nei giorni festivi 15 ambulatori che hanno drenato dai Pronto Soccorso circa 6.000 accessi. Tutto ciò conferma che quando c’è confronto costruttivo e reciproco ascolto con le parti sociali e le rappresentanze dei lavoratori i risultati sono positivi e migliorano le condizioni di vita dei cittadini”.

Marina Cozzo