Connettiti con noi

Cronaca

RAPINA ALL’INTERNO DI UN BAR, I CARABINIERI ARRESTANO L’AUTORE

Pubblicato

il

Aveva approfittato della momentanea assenza di altri avventori all’interno di un Bar di Pomezia e così aveva sorpreso alle spalle la vittima, un giovane 20enne del luogo, e – sotto la minaccia di un coltello – lo aveva costretto a consegnargli circa 150 euro in contanti, fuggendo subito dopo a piedi. I fatti risalgono a circa 20 giorni fa. Sul posto erano intervenute alcune pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Pomezia, per i rilievi tecnici del caso e la ricezione della denuncia.

Sono quindi scattate meticolose indagini da parte dei militari dell’Arma, i quali hanno ascoltato, oltre la vittima, i testimoni, realizzando alcuni identikit del fuggitivo. Nel corso dei successivi accertamenti, anche grazie ai filmati di alcune  telecamere collocate nelle adiacenze del bar, i Carabinieri hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico di D.R., 50enne pometino, già noto alle Forze dell’Ordine. Ieri, a conclusione delle indagini, i Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno tratto in arresto il rapinatore su “Ordinanza di custodia cautelare” emessa dall’Autorità Giudiziaria di Velletri, e lo hanno tradotto in carcere, in attesa di giudizio per il del reato di “Rapina aggravata”.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy