Connettiti con noi

Cronaca

Razzo cinese in caduta libera venerdì 4 novembre 2022: frammenti sul Lazio, le Regioni a rischio

Pubblicato

il

Razzo

Sembrerà forse incredibile, eppure è tutto vero e c’è la possibilità che i frammenti di un razzo cinese, che sta rientrando in modo incontrollato nell’atmosfera terrestre, arrivino in Italia. E sono 5 le Regioni, come ha fatto sapere la Protezione Civile, a rischio, tra queste anche il Lazio. 

Dove potrebbero cadere i frammenti del razzo cinese 

È “remota ma non completamente esclusa” la possibilità che i frammenti del razzo cinese PRC – CZ5B possano cadere in Italia, più precisamente in Sardegna, Lazio, Molise, Puglia e Calabria. Nella fascia oraria che va dalle 8 alle 10 di questa mattina. In questa fascia, quindi, saranno presti 4 sorvoli del territorio italiano generati da due orbite. E l’allerta resta massima. 

Il precedente a luglio 

Non è certo la prima volta che si parla di razzi in caduta libera e di frammenti sull’Italia. Molti ricorderanno l’episodio di luglio scorso quando il razzo cinese, partito da Pechino, aveva destato non poca preoccupazione, soprattutto tra gli abitanti della provincia di Latina. In quel caso, infatti, era stato previsto e calcolato lo schianto dei detriti sul sud pontino. Ma la Cina aveva minimizzato, per il Paese non c’erano rischi concreti. Sarà così anche questa volta?

Razzo Cinese in caduta sull’Italia: schianto previsto su Latina e provincia

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy