Connettiti con noi

Anzio

Rischio di cancro più alto per le persone che vivono vicino a una discarica

Pubblicato

il

Rischio di cancro più alto per le persone che vivono vicino a una discarica. È quanto risulta da uno studio condotto su nove città del Lazio (Roma, Latina, Colleferro, Albano Laziale, Bracciano, Civitavecchia, Guidonia, Viterbo e Roccasecca).

I ricercatori del Servizio sanitario regionale e di Arpa Lazio hanno studiato la popolazione che vive nei pressi di discariche di rifiuti urbani e misurato la concentrazione di acido solfidrico. Studiate anche le mortalità e le cause di ricovero ospedaliero di oltre 242mila individui che vivevano nel raggio di cinque chilometri dalle discariche. Dalla ricerca è emerso che l’esposizione al composto chimico è più alta per le persone che abitano vicino alle discariche più grandi come quelle di Latina e Roma. I ricercatori hanno trovato una maggiore mortalità per tumore ai polmoni e per malattie respiratorie nelle persone che erano più esposte all’acido solfidrico.

Secondo lo studio, pubblicato sull’International Journal of Epidemiology, c’è anche un collegamento tra la presenza dell’acido solfidrico e i ricoveri ospedalieri per malattie respiratorie.

 

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy