Connettiti con noi

Cronaca

Roma, cibo non certificato: sequestrati 50 kg di prodotti e multa da 1.500€

Pubblicato

il

Roma, ondata di rapine

Controlli a tappeto della Polizia per contrastare le condotte sessuali occasionali e il reato di prostituzione. Le verifiche sono state attuate dagli agenti del VI Distretto Casilino con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Lazio. Durante i controlli sono stati ispezionati amministrativamente anche alcuni esercizi commerciali. 

Leggi ancheRoma, occupano abusivamente un terreno privato: denunciate 8 persone

I controlli degli agenti: identificate 9 persone

Presso l’area di servizio Casilina Esterna sita al km 36+810 del GRA, i poliziotti hanno identificato e debitamente allontanato 9 persone dedite a condotte sessuali occasionali. Parallelamente, sono state condotte attività di polizia volte al contrasto del fenomeno della prostituzione nei quartieri di Colle Prenestino, Colle Monfortani e Rocca Cencia; dove sono state diffidate e allontanate alcune “camminatrici” nell’atto di adescare i clienti.

Sequestrati 50kg di prodotti ittici in un alimentari

Nel corso dell’attività della Polizia amministrativa gli agenti hanno sottoposto ad ispezione anche un esercizio di rivendita alimentare in via di Torrenova. Qui hanno sequestrato 50 kg di prodotti ittici privi della certificazione di origine; al titolare è stata inoltre notificata una sanzione pecuniaria di 1.500 euro.

Controlli della Polizia anche a Fidene

Anche a Fidene, analogo servizio è stato espletato dagli agenti della Polizia di Stato del locale Distretto con l’ausilio della Polizia Stradale, Reparto Prevenzione Crimine e agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura. Sessantanove le persone identificate e 38 i veicoli controllati. Dodici invece gli esercizi commerciali controllati.

Sequestrati 7 kg di carne

Durante le verifiche, in due di questi, sono state rilevate alcune violazioni amministrative. Nel primo, un minimarket  in Viale Tirreno, gli agenti hanno sequestrato 7 kg. di carne per mancata tracciabilità e provenienza oltre ad accessori per tabacchi e fumo, venduti senza la prescritta autorizzazione. Nel secondo invece, in piazzale Jonio, i poliziotti hanno accertato la presenza di fumatori in una sala sprovvista di autorizzazione.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy