Connettiti con noi

Cronaca

Roma, rumori assordanti quando passa il tram 2: cittadini in protesta

Pubblicato

il

2 convogli del Tram 2 a Roma

Il 18 dicembre 2021 è tornato in servizio, a Roma, il Tram 2 che collega Piazzale Flaminio con Piazza Mancini.

Dopo più di un anno di interruzione. 

La fine dei lavori era prevista per il 2022 ma, come dichiarato dal sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, si è cercato di accelerare e si sta continuando a lavorare per migliorare il trasporto tramviario. 

Il percorso del Tram 2

La tratta collega piazzale Flaminio – Piazza del Popolo con Piazza Mancini. Percorre via Flaminia, viale Tiziano, viale Pinturicchio e via Masaccio. Collega anche Piazzale Flaminio con l’Auditorium Parco della Musica e con il Maxxi. 

Criticità del Tram 2

Non è tutto oro quel che luccica. I lavori avrebbero dovuto ridare lustro alla circolazione del Tram 2. Invece ha portato una pioggia di critiche e parecchio malcontento. Questo perchè in alcuni tratti del Flamio si verificano ancora dei fastidiosi stridii. I residenti del quartiere, da Piazza Mancini a viale Pinturucchio, da via Flaminia a viale Tiziano, continuano a segnalare un rumore continuo, soprattutto nei punti in cui i binari curvano, dalle 5 e 30 del mattino fino a dopo la mezzanotte, quando i convogli tornano al deposito. Della questione è stata interessata anche l’Arpa, per rilevare il livello di inquinamento acustico. 

Cause del fastidioso rumore

A generare quell’odioso stridolio sull’asfalto sarebbe, in primo luogo, della sabbiolina che sarebbe stata trovata sui binari. Amplificandone il rumore. Atac ha rilanciato affermando che il rumore fosse provocato dalle brusche frenate compiute dagli autisti. A quel punto è stata sollecitata anche la direzione esercizio da cui dipende il personale di guida, affinchè sensibilizzi i conducenti ad una tenuta di marcia più consona e che rispettino i limiti di velocità previsti.  La problematica riguarda Piazza Mancini e via Poletti dove l’impianto gel anti-rumore sembrerebbe inutile e i tram continuano a produrre la sabbia in frenata. Subito dopo tra via Poletti e via Masaccio non c’è nè il gel nè l’irrorazione idrica, anche qui con produzione di sabbia in frenata. E ancora: viale Pinturicchio altezza civico 45, via Flaminia vicino al Piazzale, l’impianto ad acqua c’è ma non sembra decisivo per ridurre il rumore. Ma, dopo tre mesi dall’ultimo sollecito, niente è ancora cambiato.

Le reazioni dei residenti 

Le reazioni dei residenti non si sono fatte attendere. Questi ultimi si sono raggruppati sui gruppi Facebook di quartiere ed hanno lanciato una raccolta firme, finora rimasta teorica, da inviare all’assessorato alla mobilità di Roma Capitale e a tutte le autorità competenti. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy