Connettiti con noi

Cronaca

Saldi estivi 2022, oggi 2 Luglio iniziano nel Lazio: consigli per evitare le fregature

Pubblicato

il

via del corso

Oggi, Sabato 2 Luglio, via con le giornate di shopping sfrenate. Iniziano, finalmente, i saldi estivi 2022 in tutto il Lazio. Dureranno circa sei settimane, fino a metà Agosto. E se da una parte c’è la felicità assoluta, dall’altra i saldi sono sinonimo di frenesia e, a volte, di qualche fregatura. Per questo abbiamo pensato di condividere alcune  ‘chicche’ per approfittarsi al meglio delle offerte!

Leggi anche: Aumentano le truffe online: i consigli della Polizia Postale e Airbnb

Saldi Estivi 2022 nel Lazio 

Come è stato stabilito a Maggio dalla giunta regionale, oggi iniziano i Saldi estivi. Si prevedono quindi sei settimane di sconti e offerte sia nei negozi privati che nei centri commerciali. Tantissime già le file nei centri commerciali. Non sarà sicuramente il caldo a fermare gli amanti dello shopping. Ma anche i più esperti a volte nella confusione possono rimanere delusi o fregati. Ecco alcuni consigli utili!

Come evitare le fregature durante i Saldi estivi 2022 

Come dichiara Confcommercio, i commercianti di ogni negozio hanno l’obbligo di esporre il prezzo di partenza e quello scontato. Devono poter dimostrare quanto il cliente risparmia e quanto prevede lo sconto. Questo è sicuramente uno dei primi step da tenere a mente così che non ci possano essere incomprensioni

Dopo l’acquisto ricordatevi, sempre, di tenere lo scontrino. Non è vero che i capi scontati non si possono sostituire. Il negoziante, quando un articolo è difettoso, ha l’obbligo di cambiarlo o di risarcire. 

Attenzione ai negozi che si riempiono di articoli solo ed esclusivamente nel periodo dei saldi. La merce scontata dev’essere quella della stagione precedente, non possono essere solo articoli nuovi.  In quel caso, potrebbe esserci qualcosa che non va. 

Confrontate sempre i pezzi, non accontentatevi. Quando andate a fare shopping, prendetevi del tempo. Potrebbe esserci uno stesso articolo scontato in maniera differente. Non fermatevi al primo negozio. 

Quando andate a comprare, soprattutto nei saldi, fate una lista delle cose che vi servono più urgenti. Le situazioni caotiche potrebbero distrarvi e il più delle volte questo porta a non comprare niente perché si è indecisi su tutto. 

Non per forza gli sconti più alti del 50% sono un’occasione. A volte in realtà ci rimettete e basta perché il prodotto potrebbe essere scadente o il prezzo di partenza molto gonfiato. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy