Home News Cronaca SALZARE, MULTA ALLE ATTIVITA’ NELL’AREA DEMANIALE

SALZARE, MULTA ALLE ATTIVITA’ NELL’AREA DEMANIALE

Riunione alle SalzareMulta da cinquemila euro a commerciante di arredo per la casa  perché svolgeva l’attività commerciale nei settecento ettari demaniali delle Salzare senza licenza commerciale. La sanzione amministrativa è arrivata a seguito di alcuni controlli effettuati dagli agenti del settore commercio della polizia municipale, oltre che dai carabinieri, già qualche mese fa. Dopo la sanzione amministrativa ci si aspetta ora, così come accaduto qualche settimana fa al titolare di un’altra attività commerciale, anche la chiusura dell’esercizio, in quanto in mancanza di regolarizzazione urbanistica non è possibile ottenere la licenza richiesta: nelle condizioni attuali non è infatti permessa alcuna agibilità urbanistica o commerciale. È presumibile che le sanzioni vengano elevate anche agli altri commercianti. La ripresa dei controlli si è resa necessaria per evitare che si facciano differenze tra i cari commercianti ed imprenditori che operano in quell’area, oltre che per scoraggiare prossime aperture di nuove attività. (foto di repertorio)

Luigi Centore