Connettiti con noi

Cronaca

San Lorenzo, chili di droga al posto dell’airbag: 3 arresti

Pubblicato

il

Erano tenuti d’occhio da un po’, la coppia di italiani e l’egiziano, residenti nel quartiere San Lorenzo a Roma. E, al momento giusto, sono stati colti sul fatto, con l’auto utilizzata come mezzo di trasporto di sostanza stupefacente. Questo quanto scoperto dagli agenti del commissariato San Lorenzo, diretto da Giuseppe Rubino nel corso dei numerosi servizi di controllo e osservazione finalizzati al contrasto dello spaccio di droga nella Capitale. La macchina,  intercettata presso il casello autostradale Monte Porzio Catone, è stata fermata.

Leggi anche: Roma. Alcolici oltre l’orario e norme non rispettate: chiuse 2 attività a San Lorenzo

La droga al posto dell’airbag

Nascosta sotto il sedile  una borsa in tela con 500 gr di hashish. Approfondendo il controllo i poliziotti hanno scoperto, sottoponendo a pressione alcuni tasti, un vano segreto dietro un pannello dove normalmente c’è alloggiato l’airbag, nel quale  sono stati trovati altri 3,5 kg di hashish. La conducente M.I., 32enne romana, con precedenti di polizia a suo carico, è stata arrestata al termine degli accertamenti di rito.  A finire in manette nel corso della stessa operazione, O.M., 39enne romano, residente a San Lorenzo, e G.A.F.A., 47enne egiziano, trovati in possesso di 17, 2 gr di cocaina e 2 gr di hashish

Leggi anche: Roma, affitta un appartamento per coltivare marijuana e un furgone per ‘scaricarla’ all’AMA: arrestato 26enne

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy