Home News Cronaca Sciopero trasporti Roma 29 maggio 2020: Atac e Cotral, corse a rischio...

Sciopero trasporti Roma 29 maggio 2020: Atac e Cotral, corse a rischio e possibili disagi

TRASPORTO LOCALE A RISCHIO VENERDI' 29

Sciopero trasporti Roma venerdì 10 luglio 2020

Sciopero trasporti Roma 29 maggio 2020, corse a rischio nella giornata di venerdì. Stato di agitazione nel settore del trasporto pubblico che riguarderà le aziende Atac e Cotral. I dipendenti incroceranno le braccia per 4 ore: ripercussioni potranno pertanto esserci nel corso della giornata.

Sciopero trasporti Roma venerdì 29 maggio: Atac, corse a rischio

Per la giornata di venerdì 29 maggio è stato indetto da Fast-Confsal uno sciopero di 4 ore che avrà inizio alle 08:30 del mattino fino alle 12:30. Saranno a rischio i mezzi della linea Atac: autobus, tram, filobus, metro e i treni della Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Si ferma anche Cotral il 29 maggio 2020

Anche parte del personale dell’azienda Cotral entrerà in sciopero nella giornata di venerdì. Il sindacato Faisal-Cisal ha proclamato lo stato di agitazione di 4 ore dalle 8.30 alle 12.30. Ulteriori informazioni sul sito aziendale.

Le fasce di garanzia

I disagi comunque, se la situazione rimarrà invariata, dovrebbero essere limitati. Sia per Cotral che per Atac le corse, stando alle informazioni disponibili, dovrebbero essere garantite nelle ore di punta, in questo caso fino alle 8.30.