Connettiti con noi

Cronaca

Sfreccia sulla Pontina con pesce andato a male: maxi multa al conducente

Pubblicato

il

Furgone frigorifero sfreccia sulla Pontina con un carico di pesce andato a male

Sfrecciava sulla Pontina effettuando ripetuti e pericolosi sorpassi. Già questo è sufficiente per ‘guadagnarsi’ una bella multa ma c’è dell’altro. Il conducente dello spericolato autocarro refrigerato ‘sfrecciava’ sulla SS 148 con l’impianto spento, disattenzione che ha fatto andare a male il carico è che gli è costata una bella multa. 

Leggi anche: A tutta velocità sulla Pontina: sfreccia a 146 km/h, beccato dalla Polstrada

Furgone sfreccia sulla Pontina con un carico avariato: i fatti

Il suo viaggio non è però durato a lungo. Gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Latina hanno infatti fermato a Sabaudia lo spericolato autocarro refrigerato. Durante il controllo i poliziotti, oltre a contestare all’autista le infrazioni per la velocità ed i sorpassi pericolosi, hanno accertato che all’ interno della cella frigo vi era del pesce fresco trasportato ad una temperatura di 28° causa la mancanza dell’accensione dell’ impianto refrigerante.

Oltre mille euro di multa e carico sequestrato

L’uomo è stato sanzionato per aver violato le norme sanitarie con una multa pari ad oltre 1.000 euro ma anche per la mancata revisione del veicolo, per l’ATP scaduto e per altre inefficienze al furgone. Il pesce invece è stato sequestrato.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy