Home News Cronaca Torvaianica, Via La Spezia ostaggio di sbandati e del degrado, il CdQ:...

Torvaianica, Via La Spezia ostaggio di sbandati e del degrado, il CdQ: “Qui c’è la grande bruttezza”

“La grande bruttezza”. E’ questo il titolo, che richiama, ma al contrario, il celebre film di Sorrentino, che il Comitato di Quartiere di Torvaianica Centro ha voluto attribuire ad una delle strade più difficili della zona ovvero Via La Spezia

“Ogni giorno in scena il solito “film” del degrado e dell’illegalità”, denuncia il direttivo. “Ci sono gli stabili in preda ai Rom che spargono immondizia in tutto il circondario; gli ingombranti dismessi che vengono costantemente abbandonati sui marciapiedi; vari delinquenti a piede libero che mantengono costantemente un clima da “piccola Gomorra” e dulcis in fundo, verso sera apre il negozio “dell’orientale”, che smercia senza controllo alcolici dozzinali a basso prezzo, per disperati, sballoni ed alcolizzati; anche a ragazzini e minorenni…E la chicca recentemente aggiunta è quella del “soggiorno open air”

Foto torvaianica 1

“Gli ubriaconi” – prosegue il CdQ – “dopo aver fatto il pieno “dall’orientale”, tirano giù i materassi che durante il giorno tengono “ordinatamente” poggiati ai muri, e si accomodano senza problemi sul marciapiede, per passare la notte; senza che nessuna autorità o tutori dell’ordine intervenga…Nel frattempo crescono disagi ed esasperazioni dei residenti; aumentano costantemente le perdite di lavoro negli sparuti esercizi commerciali superstiti e continuano a svalutarsi drammaticamente, gli immobili di chi ha investito i pochi risparmi di una vita per mettersi un tetto sulla testa e acceso mutui per acquistare”.