Home News Cronaca Vaccino Coronavirus, da metà marzo arriva il certificato per i cittadini

Vaccino Coronavirus, da metà marzo arriva il certificato per i cittadini

“Da metà marzo nel Lazio si potrà scaricare online il certificato vaccinale. Facciamo ogni sforzo per tornare a vivere, a lavorare e produrre in sicurezza per il bene dell’Italia”. Queste le parole del Governatore del Lazio Nicola Zingaretti, che ha annunciato la novità in occasione dell’inaugurazione del nuovo hub alla stazione Termini.

Leggi anche: Vaccino monodose Johnson & Johnson, le farmacie del Lazio si preparano: l’ok dell’Ema previsto per il 15 marzo

A fargli eco l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato: “A metà del mese tutti i cittadini vaccinati, circa mezzo milione ad oggi nel Lazio, potranno scaricare online il certificato vaccinale. Siamo pronti: si potrà scaricare online dal fascicolo sanitario elettronico di ognuno. Sarà un certificato in doppia lingua, dove verrà segnalata la doppia somministrazione e l’attestazione a firma autenticata attraverso un QR code. Dell’uso che se ne potrà fare lo deciderà il governo”.