Connettiti con noi

Colleferro, Valmontone, Palestrina, Velletri

Valmontone, addio a Federico Belli

Pubblicato

il

Commozione tristezza hanno unito la cittadina di Valmontone nel primo pomeriggio di domenica 28 agosto 2022: è stato dato l’estremo saluto Federico Belli, il 27enne che, dopo aver combattuto per la vita, si è addormentato nella pace eterna.

Grazie per il tuo sorriso e la tua mitezza 

Ad officiare l’arcivescovo di Gaeta, Luigi Vari, che, nell’omelia, ha ricordato Federico con tatto ed umanità: i tratti distintivi e qualificanti del giovanissimo valmontonese, ben voluto ed amato. 

Simone Belli (lo zio) ha posto l’accento, con semplicità e finezza, sulla personalità pacifica di Federico: dispensava sorrisi e solarità a quanti avevano il piacere di vederlo e frequentarlo. 

Mamma Cristina, papà Gigi, il fratello Marco, i nonni, gli zii, la fidanzata e gli amici di Federico, hanno accompagnato il loro caro nell’ultimo viaggio con amore limpido e puro, come soltanto una bella ed unita famiglia riesce a fare.

Musica e palloncini bianchi per dire addio a Federico 

Salutare per l’ultima volta una giovane vita, un ragazzo che ha vissuto con in mano la torcia della serenità  (il giornalista in firma ha avuto il piacere di conoscerlo personalmente) non è cosa facile. 

I palloncini bianchi, la musica all’uscita del feretro dalla chiesa e le lacrime di dolore di nonno Pio (che si è lasciato andare in uno sfogo amorevole: «Dovevo andarmene ionon tu») descrivono la desolazione emotiva che, il trapasso a miglior vita di Federico Belli, ha posto nell’anima di quanti lo continueranno ad avere nel cuore. 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy