Connettiti con noi

Cronaca

Roma, cercano di rapinare un vivaio ma il sorvegliante li vede dalle telecamere di videosorveglianza

Pubblicato

il

Carabinieri intervenuti per la lite di stanotte a Roma dove un messicano ha staccato un pezzo di orecchio a un giovane

Era notte quando un vigilante del vivaio di via di Brava, si è accorto, dalle telecamere di sorveglianza, che tre sconosciuti avevano fatto irruzione nel punto vendita rovistando tra gli scaffali di uno dei magazzini. Immediatamente l’agente ha contattato il “112” allarmando gli agenti. Una volta sul posto i militari sono riusciti ad arrestare solo uno dei tre, di 36 anni, tunisino, già con precedenti. 

Leggi anche: Auto contro asilo a L’Aquila: tre bambini trasferiti a Roma, una è in prognosi riservata

Furto nel vivaio di via Brava 

I Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato, coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno arrestato un cittadino tunisino di 36 anni. Il ragazzo aveva già precedenti e gravemente indiziato del reato di tentato furto aggravato in concorso. Gli altri due complici sono invece riusciti a fuggire approfittandosi dell’oscurità e perdendosi tra le campagne circostanti. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy