Connettiti con noi

Cucina e Gastronomia

Le friggitrici ad aria sono solo una moda passeggera?

Pubblicato

il

Negli ultimi anni, le friggitrici ad aria stanno avendo un ruolo sempre maggiore nelle cucine degli italiani. Il loro funzionamento è semplice: cuociono il cibo attraverso l’uso dell’aria bollente.
Il calore viene generato da un elemento riscaldante posto nella parte superiore dell’apparecchio. Attraverso una ventola, questo viene spinto verso il basso, avvolgendo il cibo.

A differenza delle comuni friggitrici, nelle friggitrici ad aria il cibo non va immerso nell’olio. Infatti, in questi elettrodomestici, i condimenti vanno dosati in piccolissime quantità ed usati direttamente sul cibo poco prima della cottura.

Questo rende le friggitrici ad aria un metodo di cottura sano, che consente di ridurre i grassi e, di conseguenza, le calorie. Questi elettrodomestici sono quindi un valido alleato per tutte le persone attente alla linea e, più in generale, a chi ricerca un’alimentazione equilibrata.

Difficile quindi credere che le friggitrici ad aria siano solo la moda del momento, anche se indubbiamente se ne fa un gran parlare ovunque.
 Sul sito Friggitrice ad aria Cooking Lab potete trovare moltissime informazioni su questi elettrodomestici: dalle ricette ai modelli migliori da acquistare.

Perché le friggitrici ad aria non sono tutte uguali

Se state pensando di acquistarne una, è bene sapere che non tutte le friggitrici ad aria sono uguali. Esistono sostanzialmente due differenti tipologie di questi elettrodomestici, pur mantenendo in entrambi i casi lo stesso principio di funzionamento.

I modelli più conosciuti sono anche quelli apparsi per primi sul mercato. Si tratta di quelli dalla forma rotonda o quadrata, che hanno un cassetto dove introdurre il cibo. Negli ultimi tempi le friggitrici ad aria si sono evolute ulteriormente, acquistando dimensioni sempre maggiori grazie ai modelli a fornetto.

I modelli a cassetto sono di solito preferiti perché occupano meno spazio in cucina, ma bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti prima di comprarne uno. Da valutare la potenza di queste friggitrici ad aria, che deve essere proporzionata alle loro dimensioni. Il consiglio è quello di non sceglierne una con meno di 1500 watt di potenza.

Importante è anche valutare i materiali di fabbricazione. Le friggitrici ad aria con l’interno in acciaio sono generalmente meno soggette ad usura. Per quanto riguarda i cestelli è bene assicurarsi che il loro rivestimento antiaderente sia di buona qualità.

I modelli a fornetto hanno l’aspetto di piccoli forni e, anche in questo caso, raccomandiamo di scegliere un apparecchio dalla potenza adeguata. 1800 watt sono i più indicati per questa tipologia, che ha dimensioni maggiori e necessita quindi di più potenza.

Nelle friggitrici ad aria a fornetto è bene controllare la qualità dei materiali impiegati soprattutto per quanto riguarda lo sportello frontale e le relative cerniere. Un buon isolamento termico contribuisce al raggiungimento ed al mantenimento del calore, garantendo così una migliore cottura.

Cosa si può cucinare in una friggitrice ad aria

In genere, tutto quello che siamo abituati a cucinare nel forno tradizionale può essere cotto nelle friggitrici ad aria con un netto risparmio di tempo. Grazie alla loro cottura altamente performante, questi elettrodomestici riescono a cuocere più velocemente.

Le friggitrici ad aria vi stupiranno con la loro versatilità in cucina. Noi consigliamo di provare il pollo arrosto: amerete la sua pelle croccante ed il suo interno succoso. Anche le verdure trovano un grande alleato nella friggitrice ad aria perché potrete cuocerle con pochissimo olio ed ottenere comunque perfette dorature. Squisite le patatine fritte, sia fresche che surgelate, così come la parmigiana di melanzane e le lasagne.

Le friggitrici ad aria sono destinate ad un sempre crescente interesse perché consentono di imitare il classico fritto, ma non si limitano solo a quello. L’unico limite è la fantasia in cucina!


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it