Home News Cronaca Dal campo rom di Napoli a Roma per compiere furti: presa la...

Dal campo rom di Napoli a Roma per compiere furti: presa la banda di nomadi che usava la sirena della Polizia

Dotati di lampeggiante, di quelli in uso alla Polizia di Stato, partivano dal napoletano per dirigersi nella Capitale e compiere furti. L’obiettivo erano di solito lussuose abitazioni, come testimonia il colpo effettuato nella zona di Palestrina (Roma) appena quattro giorni fa. 

Leggi anche: Roma, sversamento illegale di rifiuti: scattano sanzioni per oltre 4000€

In tutto sono cinque le persone, tutte di origine rom, finite, a vario titolo, nel mirino delle forze dell’ordine. Nell’abitazione usata dai componenti della banda  sono stati ritrovati preziosi per un valore di 30 mila euro, denaro contante e tutto l’occorrente usato per i furti. I nomadi si appoggiavano come base ad un immobile sito alla Borghesiana