Connettiti con noi

Cronaca

Derby tra Ostiamare e Pescatori: gara sospesa tra insulti e parolacce

Pubblicato

il

Derby Ostiamare e Pescatori

Il Derby tutt’altro che amichevole, tra Ostiamare e Pescatori si è concluso tra insulti e parolacce. L’amichevole si è tenuta ieri pomeriggio all’Anco Marzio ed ha visto gareggiare la prima squadra dei Pescatori di Ostia  e la juniores dell’Ostiamare. Tuttavia la partita che vedeva in vantaggio l’Ostiamare di 1-0, dopo circa 30 minuti di gioco è stata sospesa in quanto lo staff a seguito di falli e parolacce, ha deciso di ritirare la squadra biancoviola dal campo. Dal canto suo, la squadra dei Pescatori si è sentita danneggiata e dal loro punto di vista la partita avrebbe potuto proseguire.

Le discussioni continuano anche sui social

Com’è prevedibile le ripercussioni sui social non sono mancati. ‘La Pescatori Ostia, dopo i fatti spiacevoli accaduti nella giornata odierna in quella che doveva essere in tutto e per tutto un’occasione per allenarsi e divertirsi insieme trattandosi di un’amichevole, prende totalmente le distanze dal comportamento tenuto dallo staff tecnico e dirigenziale dell’Ostiamare e, d’ora in poi, si riserverà dall’accettare futuri inviti se tali sono le premesse’. Questo quanto si può leggere sulla pagina Facebook della squadra.

La replica della squadra avversaria non si è fatta attendere: ‘La dirigenza dell’Ostiamare ritiene il post pubblicato dalla ASD Pescatori Ostia (di seguito nell’immagine) assolutamente falso e privo di fondamento. Tutti coloro che erano presenti al campo, ad assistere all’allenamento congiunto tra la Prima Squadra della Pescatori e la Juniores dell’Ostiamare, hanno potuto sentire e vedere il clima di intimidazione messo in atto sia a livello verbale che con interventi duri e cattivi (anche a palla lontana) dai calciatori della Pescatori (che era in situazione di svantaggio) a danno dei giovani calciatori biancoviola. E’ dunque da lodare il comportamento del tecnico Francesco Colantoni che, desideroso di preservare e tutelare la salute dei propri ragazzi, ha deciso, di comune accordo con il suo staff, di ritirare la squadra e non proseguire l’allenamento congiunto. La stessa dirigenza comunica, infine, che sarà l’Ostiamare, da sempre amante del calcio sano e pulito, e del fair play, a riservarsi in futuro di invitare la Società Pescatori per un qualsivoglia evento sportivo.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it