Connettiti con noi

Cronaca

‘Devo correre a casa, mio figlio è privo di sensi’: chiede aiuto alla Polizia, neonato trasportato in tempi record all’Ospedale

Pubblicato

il

La storia a lieto fine ha avuto un’inizio tragico: è successo tutto molto in fretta, nella giornata di oggi, 5 febbraio. Sono le 13:15 quando una pattuglia della Polizia Stradale di Albano in transito sulla SS7 Appia è stata fermata da un utente per chiedere aiuto. Agli operatori ha riferito che doveva correre a casa perché la moglie, lo aveva avvertito telefonicamente che il loro bambino di 17 mesi  era privo di sensi. Immediata la staffetta dei poliziotti all’utente per farlo arrivare a casa nel minor tempo possibile. Accompagnato all’interno dell’abitazione i poliziotti hanno capito la gravità della situazione: non c’era tempo da perdere. Da Albano ad Ariccia in 10 minuti per raggiungere il NOC – Ospedale dei Castelli Romani dove il piccolo è stato affidato alle cure mediche e di lì a poco la bella notizia: ha ripreso conoscenza. Tanta la paura ma, fortunatamente, una storia a lieto fine.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it