Home News Cronaca Esplosione a Marino, grave 57enne

Esplosione a Marino, grave 57enne

Restano gravi le condizioni della donna di 57 anni, ricoverata all’ospedale Sant’Eugenio di Roma, dopo essere stata estratta dalle macerie della palazzina esplosa ieri alle 19.30 circa in via Giacomo Carissimi, al centro di Marino, cittadina dei Castelli Romani. La donna, oltre ai vari traumi, ha riportato ustioni su tutto il corpo. La fuga di gas che ha innescato l’esplosione sarebbe partita dalla cucina del suo appartamento al primo piano. Ferite lievi anche una 31enne e la figlia di 4 anni, colpite dalle macerie. Non ci sono state vittime. La palazzina di 3 piani era composta da 6 appartamenti, molti dei quali disabitati. Sul posto per i soccorsi e le successive indagini sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri, che hanno posto sotto sequestro lo stabile. (Agenzia Dire)