Home Aprilia News Estate non ti temo: piano d’attacco per rimettersi in forma prima di...

Estate non ti temo: piano d’attacco per rimettersi in forma prima di mettersi il costume

L’estate è alle porte e con lei lo spauracchio della prova costume. Ma, senza andare così in là, c’è anche la prova “gambe senza calze che contengono i difetti”, quella “braccia senza maglioni che coprono punti non troppo tonici” e, non ultima per importanza, la prova “vestitino che mette in evidenza il punto vita”, ormai diventato – più che un punto – una linea irregolare e nascosta da un rotolino di ciccia.

La corsa alla perdita di peso per molte donne, ma anche uomini, è già iniziata, per altre invece scatterà all’ultimo minuto, quando ottenere buoni risultati sarà difficile quasi quanto vincere al lotto.

Dopo un inverno di “letargo” per quanto riguarda la cura del corpo, molte di noi – io compresa – abbiamo trovato il coraggio di guardarci bene allo specchio e di salire sulla bilancia.

Non so come è andata a voi, ma a me è preso un po’ di sconforto: vedere che il display segnava 4 chili in più rispetto al peso forma ha avuto lo stesso effetto di quando, da adolescente, il ragazzo che mi interessava mi ha sorriso intensamente e… mi ha chiesto un consiglio per conquistare la mia amica del cuore. Praticamente mi ha gettato nello sconforto. Vedere poi allo specchio che la pelle non appariva più tonica, soda e luminosa come prima mi ha fatto deprimere ancora di più.

Eppure non mi sembrava di aver cambiato alimentazione (o era solo una mia errata impressione?), avevo sempre frequentato la palestra: perché questo responso così negativo?

Mettermi a dieta, chi mi conosce lo sa, per me è qualcosa di impossibile: servirebbe che qualcuno mi cucisse la bocca.

Dopo alcuni giorni ad arrovellarmi su cosa fare per perdere i chili in più, magari senza rovinarmi il viso, unica parte che con l’aumento di peso ci aveva guadagnato, mi sono imbattuta in un post su Facebook in cui si parlava di un nuovo metodo che unisce varie tecniche che agiscono contemporaneamente su diversi aspetti, come tessuti e posizione del corpo.

Curiosa ma scettica, ho fatto una ricerca in internet e sono andata a leggere di cosa si trattava, dando anche peso alle opinioni di chi aveva già provato.

Il metodo si chiama Marco Post, dal nome del suo ideatore. Per quanto riguarda la zona che va da Roma Eur fino a Latina il centro autorizzato è quello di Aprilia.

Sono andata nel loro sito – Marco Post Aprilia – dove per prima cosa ho visto che la testimonial è Martina Colombari, esempio di bellezza che tutte invidiano. Scorrendo la pagina, mi ha colpito la descrizione inziale.

“Se quello che desideri è perdere peso in modo naturale, eliminare cellulite ed adipe localizzata da cosce, addome e glutei, perdere centimetri in modo mirato e solo nelle zone desiderate, eliminare rughe, opacità ed imperfezioni, avere un viso luminoso e tonico, avere un risultato duraturo che non svanisce alla fine dei primi trattamenti ed in più senza svuotare i tessuti, senza ricorrere ad allenamenti estenuanti, diete drastiche, trattamenti estetici standard o addirittura pensare al bisturi…  allora il nostro rivoluzionario metodo estetico ti farà letteralmente impazzire e non vedrai l’ora di scattarti selfie e farti fotografare ma senza usare i “filtri” di Instagram! Vieni a fare la tua prima consulenza di bellezza con una nostra Beauty Specialist e prova ad un prezzo speciale il tuo primo trattamento antiage, il “Beauty Reset”, nel centro di Aprilia affiliato alla rete Marco Post, prima rete nazionale di centri estetici anti-age senza bisturi”.

Potevo farmelo scappare? Ovvio che no.

Ho quindi contattato il centro, dove ho parlato direttamente con la titolare, Antonella Boria, che mi ha spiegato in cosa consiste il programma e perché è diverso da tutti gli altri.

Ripeterlo in poche parole sarebbe troppo riduttivo, senza contare che, come S. Tommaso, da scettica per natura se non vedo non credo.

Ho quindi chiesto di fare il primo trattamento, quello del Beauty Reset, pubblicizzato come toccasana per migliorare la luminosità della pelle facendo ringiovanire i tessuti e tonificando il corpo.

Dopo la consulenza con la beauty specialist e un’attenta diagnosi sia estetica che posturale mi hanno fatto spogliare e stendere su un lettino speciale, il Fisioterabed, una cosa pazzesca che distende e rilassa la muscolatura. Un’operatrice esperta ha iniziato a “spazzolarmi” tutto il corpo con una spazzola speciale per esfoliare i tessuti, massaggiando nel contempo con la mano libera in maniera da stimolare il flusso linfatico. Al termine della spazzolatura, ha passato un burro salino sulla pelle del corpo e poi mi ha messo sotto termocoperta per detossinare l’organismo, dando il via al trattamento del lettino, che ha iniziato a far muovere dei speciali pressori che permettono di rilassare le fasce muscolari ed eliminare i vizi posturali in modo di sbloccare la circolazione linfatica.

Nel frattempo l’operatrice, che non si è mai allontanata un secondo, ha iniziato il trattamento al viso: già, perché non si può trattare il corpo e trascurare il viso, che altrimenti ne risentirebbe dimostrando magari più anni del dovuto. Massaggio e spazzolatura anche nel volto, poi digitopressione per far rilassare la muscolatura e distendere le rughe.

Al termine, anche se lo scopo non era quello, mi sono accorta di aver passato 90 minuti di totale relax. Mi sono alzata dal lettino che mi sentivo le gambe più leggere e, guardandomi allo specchio, ho visto la pelle più luminosa. Un’esperienza davvero bella, che mi ha convinto a proseguire con un pacchetto di 6 trattamenti, uno a settimana, che dovrebbero portarmi a ritrovare la linea perduta e, nel contempo, a migliorare l’aspetto del viso.

Su queste pagine racconterò la mia esperienza, mostrandovi anche i risultati che si ottengono con questo metodo.

E, visto che i miei racconti saranno più emozionali e “di pancia”, affiancherò dei dettagli tecnici che faranno capire meglio il funzionamento del percorso ideato da Marco Post.

Appuntamento quindi alla prossima seduta: vi farò sapere quello che succederà.

Nel frattempo, se volete saperne di più collegatevi direttamente con il sito Marco Post Aprilia, dove troverete tante informazioni utili per ritrovare la forma e nel frattempo avere un aspetto più giovane e sano.