Connettiti con noi

Cronaca

Fa passare l’ex per una escort: le ruba il profilo e invia video hot a capo e amici, poi le incendia l’auto

Pubblicato

il

Una “love story” finita molto male quella tra due amanti, lei di Ceccano e lui di Modena, entrambi 45enni. Già, perché l’uomo, non accettando la fine della loro relazione, ha iniziato a perseguitare la donna e a spacciarla per una escort con i suoi conoscenti. 

La follia dell’amante

I due si erano conosciuti su internet e, dopo qualche battuta scambiata in chat, si erano incontrati spesso tra Roma e Frosinone. I loro incontri passionali erano stati fotografati e filmati dall’uomo che, dopo la rottura, ha iniziato a divulgare il materiale in suo possesso per screditare la ex. Il 45enne è riuscito ad insinuarsi nei profili social della donna e ha iniziato ad inviare messaggi ai suoi contatti fingendosi lei. Nei messaggi offriva prestazioni sessuali in cambio di denaro, facendola passare per una prostituta. O ancora, l’uomo inviava le foto e i video intimi girati insieme all’ex amante durante i loro incontri ai suoi amici, colleghi e anche al suo datore di lavoro. Nella sua follia il 45enne è arrivato anche a minacciare la donna di inviare il materiale “hot” anche alla figlia minorenne, se lei non gli avesse inviato dei soldi. Non contento, lo stalker nei giorni scorsi si è recato anche a Ceccano, nel paese in cui vive la donna, e le ha incendiato l’auto.

L’arresto

In seguito a questa escalation di follia durata quasi un anno, la donna ha denunciato ogni cosa alle forze dell’ordine. Finalmente oggi l’uomo è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile della questura di Frosinone. Le accuse a suo carico sono: diffusione illecita di immagini e video sessualmente espliciti, estorsione, stalking, sostituzione di persona e danneggiamento seguito da incendio.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it