Connettiti con noi

Cronaca

Ferragosto di controlli sul litorale romano: scattano denunce, sanzioni e chiusure

Ferragosto di controlli da parte della Polizia Locale, task force sul litorale romano: oltre mille le verifiche eseguite ieri. Dalla sicurezza stradale al rispetto delle disposizioni anti-Covid.

Pubblicato

il

ferragosto controlli polizia locale
Ferragosto è da sempre il giorno più impegnativo per quanto riguarda i controlli messi in atto dalla Polizia Locale di Roma Capitale. In particolar modo, già nel corso della giornata di oggi, 14 agosto, sono state elevate numerose sanzioni nei confronti di diversi cittadini, sia nella Capitale che sul litorale romano di Ostia. Le verifiche eseguite dagli agenti nella serata di ieri sul territorio capitolino, sono state oltre 1000.

Le sanzioni sul litorale 

Nel corso dell’attività di vigilanza ad Ostia, uno stabilimento balneare è stato sanzionato per mancata osservanza delle disposizioni anti contagio. Sul lungomare, più di un centinaio i veicoli sottoposti a controllo da parte degli agenti e oltre 20 le persone sanzionate. Un uomo, fermato a bordo di un veicolo Renault, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi agli esami per accertare il tasso alcolemico. Trovato privo di documenti e senza assicurazione, il conducente, trentenne di nazionalità peruviana, è stato accompagnato presso gli uffici di fotosegnalamento del Comando Generale per le procedure rito ed il mezzo è stato sequestrato. 

I controlli nel centro storico

Controlli mirati anche nelle principali località interessate dal fenomeno della movida, come Centro Storico, Ponte Milvio, Pigneto. Solo nella zona di Campo de’ Fiori e piazza Navona, i caschi bianchi hanno eseguito oltre 300 verifiche sulla certificazione “green pass”, riscontrando, oltre a una collaborazione da parte dei gestori dei locali e dei clienti, un adeguamento alle regole in vigore. Sul versante degli accertamenti anti- alcol, due i minimarket sanzionati nel quartiere del Pigneto per vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito. Più di un centinaio invece gli articoli sequestrati nell’ambito dell’azione di contrasto all’abusivismo commerciale, perlopiù accessori per telefonia, souvenir e giocattoli, costituiti da materiale scadente e non a norma, venduti irregolarmente e potenzialmente dannosi per gli acquirenti. L’attività di vigilanza proseguirà anche nelle prossime ore a tutela di tutti coloro che sono rimasti nella Capitale in questo weekend di Ferragosto.  
 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy