Connettiti con noi

News

Fisherman’s Friend, la proprietaria delle caramelle dona 50 milioni in beneficienza e niente a suo figlio

Pubblicato

il

Pastiglie dei pescatori contro il mal di gola, è con questo intento che sono nate nel 1865  le celebri mentine Fisherman’s Friend. Con il tempo, queste caramelle hanno riscosso un vero e proprio successo così da trasformare una produzione a carattere familiare in un vero e prprio business capace di incassare annualmente 55 milioni si sterline. Cifre considerevoli, delle quali una larga fetta è andata in beneficienza. In particolare, la proprietaria delle caramelle, Doreen Lofthouse, che è morta lo scorso marzo all’età di 91anni, ha lasciato in beneficienza la bellezza di 50 milioni di euro. Non solo, stando a quanto rivelato dal Sun, la proprietaria delle celebri caramelle nel suo testamento avrebbe rilasciato tra domestiche, segretarie e giardiniere, oltre 300mila euro. Numeri importanti, soprattutto se si considera che suo figlio- il quale è attualmente alla guida dell’azienda- è rimasto letteralmente a bocca asciutta, non avendo ricevuto nulla dalla madre.

Foto da Instagram


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it