Home News Cronaca Fiumicino: aggredisce brutalmente l’anziano padre con calci e pugni

Fiumicino: aggredisce brutalmente l’anziano padre con calci e pugni

Fiumicino. I Carabinieri della locale Stazione sono dovuti intervenuti in un appartamento di via Anco Marzio, a seguito di una richiesta giunta al 112 che segnalava una lite in famiglia.

Paura a Fiumicino, a fuoco autobus di linea (FOTO)

I militari, prontamente arrivati nell’abitazione, hanno trovato un 26enne, con precedenti, che si era accanito, per futili motivi, contro l’anziano padre, suo convivente, prendendolo a calci e pugni. Il giovane è stato bloccato e arrestato per maltrattamenti in famiglia, e soccorso l’anziano, che ha confermato ai Carabinieri di aver subito analoghe aggressioni anche in passato. L’arrestato pertanto è stato condotto presso il carcere di Civitavecchia.