Home News Cronaca Fiumicino, si introduce in un noto ristorante: ma scatta l’allarme, nei guai...

Fiumicino, si introduce in un noto ristorante: ma scatta l’allarme, nei guai ‘ladro maldestro’

A Fiumicino, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, un 31enne con precedenti per furto aggravato.

I fatti

L’uomo, nel corso della notte, si è introdotto all’interno di un noto ristorante di quel centro mediante l’effrazione di una delle finestre. Il malfattore non si è tuttavia accorto di avere attivato l’allarme del locale, che ha automaticamente allertato sia i Carabinieri sia il titolare dell’esercizio commerciale. I militari, prontamente intervenuti sul posto, hanno così colto in flagranza di reato il malfattore e la sua complice, una 36enne già nota alle forze dell’ordine, che lo aspettava all’esterno del locale in una vettura in sosta. L’uomo è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre la donna è stata denunciata in stato di libertà.