Connettiti con noi

Cronaca

Follia a Roma, «Ti sgozzo» e la trascina in strada puntandole una lima sul collo

Pubblicato

il

Carabinieri

Tutto è partito per motivi di gelosia. Un 25enne originario del Perù con precedenti ha aggredito la ex compagna puntandole una lunga lima di ferro sul collo e trascinandola per i capelli fuori dall’auto. Ora l’uomo che è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario, dovrà rispondere del reato di atti persecutori. 

Leggi anche: Roma, Campo de’ Fiori: boom di furti ai clienti dei ristoranti, razzia di borse, zaini e giacche lasciate dietro alle sedie

Aggressioni e minacce all’ex compagna 

La scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti presso la Galleria Giovanni XXIII dove l’uomo, poco prima, mentre era in auto con la sua ex compagna, connazionale di 39 anni, a seguito di un diverbio per motivi di gelosia, ha accostato il veicolo ai margini della carreggiata e l’ha aggredita. Ha estratto dal cruscotto una lunga lima di ferro e l’ha puntata al collo della donna per poi afferrarla per i capelli trascinandola fuori dall’autovettura. I Carabinieri sono intervenuti in tempo bloccando l’aggressore e soccorrendo la donna che ha riportato lievi lesioni, rifiutando l’intervento medico.

I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario hanno sentito la vittima che ha raccontato di episodi di violenza e minacce che andavano avanti già da qualche tempo e l’uomo, ultimamente, aveva anche iniziato dei veri e propri appostamenti nei luoghi da lei frequentati, provocandole un perdurante stato di paura ed ansia. Lo stalker è finito in manette ed è stato associato nel carcere di Regina Coeli.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy