Connettiti con noi

Ambiente

Foto del giorno. Ordinano il pranzo e poi abbandonano tutto su un muretto: la vendetta “social” di un residente

Pubblicato

il

‘Volevo invitarti a sparecchiare ma penso che lo farò personalmente’, scrive una residente di Torvaianica sui social dopo che, su un muretto in zona Martin Pescatore, ha trovato i rimasugli di cartacce e boccette d’acqua. Il post continua ‘lo farò personalmente visto che sulla ricevuta c’è il tuo numero di telefono e conclude – ‘incommentabile‘. Senza vergogna quindi, chiunque abbia consumato il pasto, ha pensato bene di lasciare rifiuti e sporcizia che ora, se non dovessero essere ripuliti in tempi brevi da qualcun altro, potrebbero rimanere lì per giorni. ‘Incommentabile’ in quanto nel momento in cui si decide di mangiare all’aperto, seduti su un muretto, viene spontaneo pensare che poi, concluso il pasto, quei rifiuti vadano gettati negli appositi cestini o cassonetti, per un semplice discorso di civiltà. Purtroppo, però, così non è stato, evidentemente, viste le immagini caricate sul gruppo Facebook ‘Sei di Martin Pescatore se’.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy