Connettiti con noi

Cronaca

Furto nella notte al bar della mamma di Nicolò Zaniolo: arrestato il rapinatore

Pubblicato

il

rapina furto al bar della madre di nicolò zaniolo

Furto nella notte nel bar della famiglia del calciatore Nicolò Zaniolo.
Dopo giorni in cui il nome del giocatore della Roma – nonchè della nazionale italiana di calcio – e della sua ex fidanzata Chiara Nasti sono stati al centro di numerosi gossip, ora Nicolò Zaniolo è tornato sulle pagine dei giornali, ma questa volta per questioni di cronaca. Già perché la scorsa notte un rapinatore si è introdotto nel Bar Costa, di proprietà di Francesca Costa, ovvero la madre di Zaniolo.
Il bar si trova in Largo Fiorillo, a pochi passi dal lungomare di La Spezia.

Furto al bar di Francesca Costa, madre del calciatore Nicolò Zaniolo

L’uomo, un 60enne residente a Massa, sarebbe riuscito a forzare la porta d’ingresso del bar con una barra metallica. Una volta all’interno dell’esercizio commerciale ha provato ad asportare il fondo cassa.
Mentre metteva in tasca alcune decine di euro però è stato interrotto dall’arrivo dei Carabinieri della Compagnia di La Spezia, che lo hanno colto sul fatto.
Il 60enne ha provato ha nascondersi (inutilmente) sotto il bancone, ma è stato raggiunto dai militari che lo hanno arrestato. 

La denuncia del padre di Zaniolo e l’arresto

Sul posto, avvertito dai Carabinieri, è arrivato immediatamente Igor Zaniolo, il padre di Nicolò. L’uomo ha verificato i danni subiti al locale e ha sporto denuncia.
Il rapinatore è stato accusato di furto aggravato e il suo arresto è stato convalidato questa mattina dal Tribunale della Spezia.
Inoltre all’uomo è stato applicato anche il divieto di dimora su tutto il territorio del Comune di La Spezia. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy