Connettiti con noi

Cronaca

San Vittorino, sequestrati gioielli in oro a tre minori: si cercano i proprietari

L’intervento dei militari è avvenuto durante uno dei controlli giornalieri sulle località della periferia romana

Pubblicato

il

sequestro-gioielli-tivoli

Tre anelli, una coppia di orecchini in oro e un’ingente somma di denaro. È questo il “bottino” sequestrato dai carabinieri della Stazione di Roma San Vittorino a tre minori di etnia rom. Potrebbe essere il frutto di uno o più precedenti furti. L’intervento dei militari è avvenuto durante uno dei controlli giornalieri sulle località della periferia romana. Hanno notato tre ragazzi nelle vicinanze di alcune villette in località Corcolle. Li hanno fermati. E hanno trovato che erano in possesso di quattro gioielli di notevole valore, oltre a una somma di denaro. I minori non hanno saputo fornire valide spiegazioni sui beni. E neanche i genitori, successivamente chiamati dai Carabinieri.

Non si conoscono ancora i legittimi proprietari

Il denaro, i tre anelli e la coppia di orecchini in oro, sono stati sequestrati. Sono state inoltre avviate le indagini per risalire ai legittimi proprietari, molto probabilmente vittime di furto in appartamento. Tuttavia, da una prima analisi delle denunce pervenute presso la Compagnia Carabinieri di Tivoli, non sono emersi elementi che possano ricondurre ai proprietari dei gioielli. Chi li dovesse riconoscere come propri, può contattare i Carabinieri di San Vittorino Romano per dimostrare la titolarità e tornarne in possesso.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it