Home News Cronaca Giochi senza Barriere, si svolgeranno presso lo Stadio dei Marmi a Roma....

Giochi senza Barriere, si svolgeranno presso lo Stadio dei Marmi a Roma. Presente anche Bebe Vio

Stasera alle 20.30 si terrà allo Stadio dei Marmi di Roma la nona edizione dei “Giochi senza Barriere”, un evento pensato per coinvolgere e valorizzare l’attività sportiva paraolimpica. 

Lo slogan della manifestazione quest’anno sarà “Wondermad – Siamo tutti stranamente normali”, un chiaro riferimento allo spirito inclusivo e integrante di quest’evento sportivo. 

Tra gli ospiti d’onore ci sarà Bebe Vio, che parteciperà all’evento sportivo con la sua Associazione art4sport ONLUS. Questa realtà associativa venne fondata dalla giovanissima campionessa di scherma e dalla sua famiglia, con l’obiettivo di avvicinare i bambini affetti da disabilità all’attività sportiva: un modo utile per migliorare le loro condizioni di vita e sensibilizzare la società verso la realtà della disabilità. 

Proprio da quest’esperienza nascono i “Giochi senza Barriere“, diventati ormai uno degli eventi più prestigiosi in Italia per quanto riguarda lo sport paraolimpico. 

All’evento prenderanno parte 8 squadre provenienti da diverse città italiane e internazionali: si metteranno in gioco infatti le rappresentative di Milano, Treviso, Livorno, Fano, Assisi, Roma, Oristano e New York. Le squadre vedranno una composizione mista, in quanto all’interno gareggeranno adulti, bambini, normodotati e portatori di disabilità.

Le squadre per l’occasione verranno capitanate da personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport.

L’evento sarà condotto dal Trio Medusa, mentre i giudici d’onore per la manifestazione vedranno i volti di Paolo Ruffini, Luciana Littizzetto, Rudy Zerby e Danilo da Fiumicino.

Previste le presenze di altre celebrità alla manifestazione sportiva, con le partecipazioni confermate di Diana Del Bufalo, Frank Matano, Biondo, Giusy Ferreri, Matt&Bise, Martina Colombari, Giorgio Pasotti, Valentina Vernia, Awed, Giovanni Bruno, Giuseppe Maggio, Nicola Rizzoli, Stefania Spampinato, Kristian Ghedina, Oney Tapia, Carlo Molfetta, Fabio Borini, Ian Mckinley, Marco Mordente, Nainggolan Radja, Martin Castrogiovanni e Mirco Scarantino.

La manifestazione sarà possibile seguirla in diretta su SkySport24 o sul sito dell’Associazione art4sport dopo regolare registrazione alla piattaforma.