Connettiti con noi

News

Guida aggiornata alle garanzie di Stato nel settore del gambling [2023]

Pubblicato

il

casinò online

Il tema del gioco responsabile coinvolge a vario titolo soggetti diversi: tra questi, spicca certamente lo Stato, la cui politica in merito, in Italia, si concretizza nelle azioni dell’Agenzia delle Accise, delle Dogane e dei Monopoli, meglio nota come ADM, ex AAMS.

La necessità di una regolamentazione

Il boom dei casinò digitali ha portato alla necessità di una regolamentazione, visti i rischi cui vanno concretamente incontro i giocatori, occasionali o abituali che siano, quando si registrano su un portale non garantito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il pericolo può assumere varie forme, da quella di una mancata tutela dei dati sensibili, personali o finanziari, forniti in sede di registrazione, a una pubblicità aggressiva e fuorviante che spinge gli utenti più sensibili a giocare sempre di più, danneggiando così il proprio conto e arrivando anche a sviluppare un’autentica ludopatia.

Non è dunque un caso che soltanto i casinò soldi veri garantiti da ADM promuovano il gioco responsabile e sicuro, inteso come un’esperienza di intrattenimento libera da potenziali truffe, all’interno di un contesto il più possibile protetto. È ovvio che l’ADM, garantendo per un casinò al momento dell’elargizione della sua licenza ex AAMS, debba verifica tutta una serie di parametri, volti a sostenere quanto detto in linea con il suo obiettivo primario: tutelare il giocatore.

La tutela per il giocatore

Il tema della tutela del giocatore passa per diversi punti. Si delinea così una specie di check list che l’ADM è chiamata a verificare: soltanto una volta accertatasi che ogni requisito sia rispettato, l’Agenzia ex AAMS può concedere la propria licenza e autorizzare lo specifico casinò a operare sul suolo fisico e digitale italiano. Tra i requisiti da verificare, si segnalano:

  • Bontà degli algoritmi: un casinò non autorizzato da ADM potrebbe potenzialmente truccare gli algoritmi che regolano i vari intrattenimenti, comportando così una perdita maggiore per il giocatore e un’entrata maggiore ed esentasse per la sala da gioco.
  • Tutela dei dati sensibili: si fa qui riferimento alla protezione di tutti quei dati che si affidano al portale stesso in sede di registrazione. Si va, com’è ovvio, ben oltre il semplice inserimento di una mail e di una password, perché diversi casinò sono chiamati a richiedere anche verifica dell’identità dell’utente, per accertarsi della sua maggiore età, essendo il gioco d’azzardo proibito per i minorenni.
  • Sicurezza delle transazioni: in parte collegato, ma non del tutto sovrapponibile al punto sulla tutela dei dati sensibili, il riferimento questa volta va ai metodi di pagamento riconosciuti e tutelati dalla sala da gioco. Quando si apre un conto di gioco è infatti necessario collegare ad esso un metodo di pagamento con cui effettuare le diverse transazioni, che devono essere tutelate dal portale, per evitare che l’utente incappi in furti da parte di soggetti terzi.
  • Trasparenza e promozione del gioco responsabile: in questa categoria, si possono includere tanti elementi, che contribuiscono a rendere l’esperienza di gioco sicura per l’utente e dunque accettabile per ADM. Si va da un’esposizione chiara e completa delle meccaniche di un gioco, tale da rendere trasparente il suo funzionamento per qualsiasi utente, fino a una severa limitazione delle pubblicità degli intrattenimenti offerti, per non allettare il giocatore spingendolo a giocare fuori misura.

Non solo logo ADM: altri elementi da valutare

Un ottimo punto di partenza per giocare responsabilmente consiste dunque nell’avvicinarsi solo a portali che rechino ben evidente il logo ADM. Questo stesso logo deve essere ovviamente accompagnato al numero della licenza corrispondente al casinò in questione, che può essere facilmente verificato sul sito della stessa ADM, così come da una serie di inviti a giocare senza esagerare e a tenere lontani dal portale i minorenni.

Esistono inoltre altri loghi che non fanno riferimento diretto all’ADM, ma che si legano comunque al concetto di gambling sicuro e che possono dunque essere valutati positivamente dall’utente, se presenti. Tra questi, spiccano il logo eCogra e quello iTech Labs, entrambe società che fanno della promozione del gioco responsabile e del controllo della qualità degli intrattenimenti la propria missione principale.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com