Connettiti con noi

News

Il virologo Burioni contro i No-Vax: “Dal 6 agosto senza Green Pass saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come sorci”

Pubblicato

il

Roberto Burioni

Dopo l’avvento del Green pass, che a partire dal mese di agosto sarà necessario per accedere a determinate attività, Roberto Burioni ha pubblicato un tweet che ha causato non poche polemiche. A partire dal prossimo 6 agosto, il Green pass sarà necessario in specifici luoghi a rischio contagio, il virologo ha commentato così la situazione: “Saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci”.

Il tweet

“Propongo una colletta per pagare ai novax gli abbonamenti Netflix per quando dal 5 agosto saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci.”. Questo il tweet del virologo Burioni che ha scatenato una vera e propria bufera sui social.

Tra chi lo sostiene e chi lo ha attaccato, certo è che il suo tweet non è assolutamente passato inosservato. “Detto da uno che aspetta con ansia di essere vaccinato: questi toni penso incentivino più persone a NON vaccinarsi, l’opposto di quello che lei sta cercando (giustamente) di fare. Ne vale la pena?” ha commentato un utente della piattaforma social, e ancora, “Io capisco la frustrazione che deriva da attacchi quotidiani volgari, ma rispondere con questi toni, per qualcuno che ha meritoriamente scelto di fare divulgazione, è altamente controproducente e dannosoD’altra parte l’appello di Mario Draghi è stato molto chiaro e soprattutto incisivo: “L’appello a non vaccinarsi è un appello a morire, sostanzialmente. Non ti vaccini, ti ammali, muori. Oppure fai morire: non ti vaccini, ti ammali, contagi, qualcuno muore”. Aldilà della polemica scatenata sui social, il virologo continua la sua campagna di sensibilizzazione per incentivare le persone a vaccinarsi, e riporta, come li definisce lui, dei dati molto interessanti: “Studio USA di pazienti vaccinati che si sono comunque infettati. Un dato interessante è che hanno molto meno virus nella loro gola rispetto ai non vaccinati, ed è quindi ragionevole pensare che i vaccinati siano molto poco infettivi. Chi si vaccina protegge se stesso e gli altri.”


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it