Home News Cronaca Incendio a una cabina elettrica dell’Alta velocità: circolazione treni interrotta tra Roma...

Incendio a una cabina elettrica dell’Alta velocità: circolazione treni interrotta tra Roma e Firenze

Un incendio – di natura dolosa – a una cabina elettrica dell’Alta velocità all’altezza della stazione di Rovezzano (periferia di Firenze) ha bloccato da questa mattina alle ore 5:10 la linea ferroviaria tra Roma e Firenze. Con una nota pubbicata alle 7:50 Rfi fa sapere che la circolazione è ripresa «con forti rallentamenti il traffico ferroviario, sospeso dalle 05.10 alle 07.10 a seguito di atto doloso da parte di ignoti all’infrastruttura. I treni in viaggio subiranno ritardi o variazioni».

Sul posto, oltre alla Polfer, ci sono anche gli uomini della Digos e la polizia scientifica.

L’incendio secondo Rfi sarebbe doloso.

«Dai primi accertamenti il principio d’incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso ad opera di ignoti. I treni in viaggio registrano ritardi fino a 180 minuti. in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con limitazioni e cancellazioni. Sul posto stanno operando le squadre tecniche di Rete ferroviaria italiana per il ripristino della piena funzionalità dell’infrastruttura. I viaggiatori sono costantemente informati sia bordo treno sia nelle stazioni». 

Aggiornamento ore 7.50

Traffico ferroviario fortemente rallentato nel nodo di Firenze con ripercussioni sulle linee Alta Velocità e convenzionale.

Dai primi accertamenti, il principio d’incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso ad opera di ignoti.

I treni in viaggio registrano ritardi fino a 180 minuti. in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con limitazioni e cancellazioni.

Sul posto stanno operando le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana per il ripristino della piena funzionalità dell’infrastruttura.

I viaggiatori sono costantemente informati sia bordo treno sia nelle stazioni.

 

Ore 5.10

Per accertamenti da parte dell’Autorità Giudiziaria il traffico ferroviario nel nodo di Firenze è sospeso dalle 5.10.

Ripercussioni per i convogli sulle linee AV sia da nord, Milano e Bologna, che da sud, Napoli.

Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI e le Forze dell’Ordine.