Connettiti con noi

Cronaca

La malaria allo Spallanzani: 10 giocatori ricoverati, 3 sono gravi

Pubblicato

il

Spallanzani studio seconda dose

Dieci ragazzi tra i 21 e i 30 anni sono stati ricoverati questa notte presso l’Istituto Nazionale di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani. I ragazzi sono giocatori della nazionale libica di calcio a cinque. La diagnosi non è di covid-19, ma di malaria.

La malaria a Roma

I dieci ragazzi hanno contratto la malaria nel corso del viaggio avvenuto in Nigeria per 14 giorni, 3 di loro sono gravi: “necessitano di stretto monitoraggio clinico e diagnostico”. Ayman al Naqirish è deceduto pochi giorni fa, proprio in Nigeria mentre era intento a partecipare, con la nazionale libica, il Campionato africano di calcio a cinque. Il ragazzo era stato trasferito urgentemente all’ospedale di Tunisi, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La Federazione libica di calcio ha diramato una nota in cui viene riportato che “I responsabili della Federazione avevano assunto tutte le misure necessarie prima del viaggio, e il Centro nazionale per il controllo delle malattie aveva negato il bisogno di avviare qualsiasi profilassi durante il viaggio in Nigeria”.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it