Connettiti con noi

Cronaca

Latina, estorce denaro per un debito di droga: arrestato 34enne

Pubblicato

il

arresto latina

Voleva estorcere denaro a un suo debitore, ma è stato colto in flagrante dalla Polizia. Finisce così in manette, nella serata di ieri, un 34enne di Latina. L’uomo aveva un credito di 80 euro con un 37enne per l’acquisto di hashish, un credito che era cresciuto a dismisura fino a 700 euro. Impossibilitato a pagare, il 37enne ha ricevuto minacce. Ha finito così per denunciarlo alla Questura. I poliziotti hanno subito preparato un trappola, riuscendo ad arrestare così il 34enne.

Leggi anche: Latina, nascondeva armi e droga in casa: arrestato 33enne con precedenti

Estorce soldi ma finisce in manette: l’antefatto

E’ accaduto ieri sera per mano degli investigatori della Squadra Mobile di Latina. A finire in manette è un 34enne di Latina, tratto in arresto in flagranza del reato di estorsione e con a carico pregiudizi di polizia per i reati di lesioni, minacce e danneggiamento. Vittima un 37enne dello stesso luogo, che aveva contratto un debito di 80 euro per l’acquisto di hashish. L’evento era avvenuto un anno prima e l’uomo non era più riuscito a saldare anche perché, nel frattempo, il creditore aveva richiesto vertiginosi interessi. Il debito era così lievitato a 700 euro. Le esose richieste del malvivente si erano inoltre, da ultimo, accompagnate ad aperte minacce, anche di morte, se il debitore non avesse al più presto provveduto al pagamento.

Leggi anche: Latina, detenzione illegale di armi e droga: arrestato 42enne

Estorce soldi ma finisce in manette: la trappola

Mosso dal fondato timore di ritorsioni, la vittima si era così determinata a sporgere denuncia presso la Questura, formalizzando l’atto il 23 novembre. A quel punto ai poliziotti non restava che tendere la trappola. Nella serata di ieri il 37enne fissava un appuntamento col creditore, in un’area pubblica del Quartiere Q4. Qui gli ha consegnato un acconto di quanto dovuto, pari a 50 euro. Subito dopo lo scambio gli agenti posizionati nelle immediate vicinanze, sono piombati sul 34enne. Senza via di fuga, il criminale è stato arrestato in flagranza di reato. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato era infine associato presso la Casa Circondariale di Frosinone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it